CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

Orafi

Il comparto orafi di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale comprende non solo orafi ma anche argentieri,  orologiai e affini, occupandosi di valorizzare l’imprenditorialità italiana di tali professioni.

In tal senso, la categoria orafi promuove iniziative e progetti volti alla qualificazione della produzione e del servizio, offre rappresentanza sindacale e un servizio di consulenza dedicata alle imprese artigiane associate.

Principali riferimenti normativi

Formazione

Per informazioni:

Presidente di Categoria: Carlo Buccio

Responsabile: Giuseppe Amici

 

Referente: Nicolas Tonoli

Tel: 030 3745.284

Mail: area.categorie@confartigianato.bs.it

Le ultime news

Al via la campagna di adesioni al Fondo Artigianato Formazione

FART – Fondo Artigianato Formazione promuove e finanzia la realizzazione di interventi per la formazione continua dei dipendenti delle aziende aderenti, uno strumento per promuovere l’aggiornamento, l’acquisizione di nuove competenze e abilità del proprio personale. FART è: • formazione gratuita per i dipendenti; • formazione svolta in azienda; • formazione su misura. Il settore Formazione

Continua a leggere »

Quesiti sulle nuove norme sui sacchetti per la spesa

A completamento di quanto già comunicato nella precedente newsletter del 4 gennaio 2018, Confartigianato intende precisare che: – se all’esercente viene richiesta una busta da asporto per un qualsiasi prodotto, egli ha l’obbligo di fornirla con le caratteristiche prestazionali menzionate negli articoli già richiamati, a titolo oneroso ed evidenziando il prezzo sullo scontrino di vendita;

Continua a leggere »

Disposizioni che regolano l’attività di “compro oro”

Il Presidente di Confartigianato Orafi, Andrea Boldi, nel corso dell’audizione sullo schema di decreto legislativo in Commissione Finanze alla Camera ha ribadito la necessità di tenere distinta l’attività delle imprese artigiane da quella dei Compro Oro. Devono essere distinti, in attuazione del principio di proporzionalità, gli operatori che hanno come unica finalità commerciale l’acquisto di

Continua a leggere »

Richiedi Informazioni






    newsletter

    Iscriviti alla newsletter!

    Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.