CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

News

Prorogate le misure per l’ingresso in Italia

Il Ministero della Salute ha prorogato fino al 25 ottobre 2021 le misure restrittive per l’ingresso/rientro in Italia da altri Paesi prevedendo per tutti:

• la compilazione del formulario online di localizzazione (dPLF);

• la presentazione della Certificazione Verde Covid-19 o certificazione equipollente, da cui risulti, alternativamente:

– avvenuta vaccinazione, con attestazione del completamento del prescritto ciclo vaccinale da almeno 14 giorni;

– avvenuta guarigione da Covid-19 con contestuale cessazione degli obblighi di isolamento;

– effettuazione, nelle 48 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2.

È stato inoltre previsto che, in caso di avvenuto ingresso in Italia senza aver presentato il formulario online di localizzazione e la certificazione verde o equipollente, è obbligatorio:

• sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per un periodo di cinque giorni, presso l’abitazione o la dimora, informando il Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria competente per territorio;

• effettuare un test molecolare o antigenico al termine dell’isolamento fiduciario.

Per approfondimenti www.viaggiaresicuri.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Per informazioni:

Area Sviluppo Associativo

Tel: 030 3745.284

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.