CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE
Rappresentanza - assistenza - servizi per imprese e persone

News

Privacy, cosa bisogna considerare per l’attività di marketing

Quando un’azienda decide di promuovere la propria attività attraverso specifiche campagne di marketing, per evitare di incorrere in pesanti sanzioni, deve considerare una serie di principi sanciti dal Reg. Ue 2016/679 (GDPR) quali:

privacy by design, ovvero l’obbligo di avviare un progetto prevedendo, fin da subito, gli strumenti e le corrette impostazioni a tutela dei dati personali;
privacy by default, quindi trattare solo i dati personali nella misura necessaria e sufficiente per finalità determinate e per il tempo strettamente necessario;
– consenso dell’interessato, che deve essere specifico, libero, informato e documentato per iscritto.

In Italia inoltre il consenso per attività di marketing deve essere richiesto non solo alle persone fisiche ma anche alle aziende. Dovrà essere inoltre posta particolare attenzione all’uso di quegli strumenti di tracciamento che permettono la creazione di un profilo dell’interessato basato su preferenze, gusti e tipologia di acquisti effettuati.

Per ulteriori informazioni o per aderire al nostro servizio privacy contatta i nostri consulenti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Per informazioni:

Sportello Privacy

Tel: 030 3745.283

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.

Vuoi scoprire come migliorare la tua connettività con il tuo voucher internet?