CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

News

Energia elettrica: fine del mercato tutelato per micro e piccole imprese

I servizi di tutela (mercato tutelato) sono i servizi di fornitura di energia elettrica e gas con condizioni contrattuali ed economiche definite dall’Autorità – ARERA, per i clienti finali di piccole dimensioni (quali famiglie e piccole imprese) che non hanno ancora scelto un venditore nel mercato libero.

La normativa ha previsto il passaggio dal mercato tutelato a quello libero, prevedendo le date dalle quali i servizi di tutela di prezzo non saranno più disponibili: per tutte le piccole imprese e alcune micro imprese, per il servizio di fornitura di energia elettrica, la data è fissata al 1° gennaio 2021 mentre per le famiglie sarà il 1° gennaio 2022.

Quali imprese sono coinvolte

– Tutte le piccole imprese con numero di dipendenti tra 10 e 50 e/o fatturato annuo compreso tra 2 e 10 milioni di euro, titolari di punti di prelievo in “bassa tensione“.

– Una parte delle microimprese con meno di 10 dipendenti e fatturato annuo non superiore a 2 milioni di euro, titolari di almeno un punto di prelievo superiore a 15 kW.

Come funziona

Dal 1° gennaio 2021 è iniziato il progressivo passaggio dal mercato tutelato al mercato libero, attraverso la graduale rimozione della tutela di prezzo.

Fino al 30 giugno 2021 le utenze delle piccole imprese e le microimprese coinvolte verranno fornite, temporaneamente, dal SERVIZIO A TUTELE GRADUALI (STG) alle condizioni previste dall’Autorità.

Dal 1° luglio 2021 in poi inizierà la SECONDA FASE e il cliente, se non avrà ancora scelto un fornitore sul libero mercato, verrà assegnato ad un esercente selezionato dall’Autorità.

Scelta non facile, considerato la vastità delle offerte e il rischio di aderire a contratti con clausole insidiose.

Per evitare brutte sorprese è importante affidarsi a partner affidabili e super partes come il consorzio energia CEnPI.

Per affiancare e orientare le imprese nella selezione di un nuovo fornitore al mercato libero e nella gestione delle utenze, CEnPI (Confartigianato Energia Per le Imprese) ha attivato un servizio di consulenza offrendo le migliori condizioni di fornitura grazie al monitoraggio continuo del mercato, e assistendo tutti gli associati.

I nostri consulenti eseguono un’analisi personalizzata dei consumi e delle bollette, consigliando il gestore ottimale per le utenze di energia e gas. E questo con un ulteriore vantaggio: il fatto che l’utente si rapporta con un unico interlocutore ben identificato per la gestione delle forniture, senza dover contattare anonimi numeri verdi o essere rimbalzati dai call center.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Per informazioni:

Ufficio Energia e Gas

Tel: 030 3745.275-276-273-212

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.