News

Contributi alle micro pmi per e-commerce, temi ambientali e sistemi di sicurezza (AGEF 1904)

La CCIAA di Brescia stanzia un fondo di 600.000 euro a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici (commercio, turismo, servizi, artigianato, industria) allo scopo di incentivare e promuovere la diffusione di tecnologie digitali rivolte all’e-commerce, i temi ambientali e di green economy e la sicurezza.

Beneficiari e periodo di validità
Possono beneficiare dei contributi, a pena di esclusione, le imprese bresciane che:
• rientrino nei criteri comunitari di definizione di micro e PMI, nonchè nei limiti dimensionali stabiliti per settore economico di appartenenza:

◦ industria: con numero di dipendenti non superiore a 70;
◦ commercio e pubblici esercizi: con numero di dipendenti non superiore a 20;
◦ servizi: con numero di dipendenti non superiore a 25;
◦ turismo: con numero di dipendenti non superiore a 50;

• abbiano sede legale e/o unità operativa nella provincia di Brescia, siano iscritte al Registro delle Imprese ed in regola con la denuncia di inizio dell’attività ed al Rea (Repertorio economico amministrativo) dell’ente camerale bresciano;
• siano in possesso di qualifica artigiana, ove previsto.

I contributi sono concessi per favorire l’innovazione tecnologica mediante il sostegno finanziario agli investimenti effettuati, acquistati, completamente pagati e installati, nel periodo 02.01.2019 – 31.12.2019.

Investimenti finanziabili

MISURA 1. Progettazione e realizzazione di siti web aziendali, anche di e-commerce, per lo sviluppo di azioni di web marketing dei propri prodotti, anche attraverso social media marketing, direct email marketing e mailing list.

MISURA 2 – Tecnologie per la sicurezza per la prevenzione di atti criminosi.
2.1 Impianti antintrusione
2.2 Impianti anti taccheggio
2.3 Vetri antisfondamento.

MISURA 3 – riduzione consumi energetici ed impatto ambientale e rifiuti.
3.1 Attrezzature per il lavaggio delle stoviglie
3.2 Attrezzature per il freddo
3.3 Attrezzature per il caldo
3.4 Attrezzature per la produzione di energia da fonti rinnovabili
3.5 Attrezzature per interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica e gestione energetica
3.6 Riduzione dei rifiuti.

E` ammesso al contributo esclusivamente l’acquisto di beni nuovi di fabbrica che dovranno essere installati nella sede operativa bresciana, devono essere realizzati e pagati, in misura completa.

Entità del contributo
Il contributo concedibile è pari alla misura del 50% del costo sostenuto (al netto di I.V.A.) nel periodo 02.01.2019 – 31.12.2019.
Il contributo massimo è di Euro 2.500,00 per ogni impresa.
La spesa minima ammissibile è di euro 1.000,00.

Termini di presentazione delle domande
I termini di presentazione delle istanze di contributo decorrono dal 3 dicembre 2019 al 9 dicembre 2019.

Per tutte le informazioni contattare l’Ufficio Credito allo 030/3745244.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa

Per informazioni:

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.

Vuoi scoprire quanto tempo ti manca per la pensione ?

Vuoi scoprire come migliorare la tua connettività con il tuo voucher internet?