CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

News

Mansioni ulteriori: nessun compenso aggiuntivo nel caso rientrano nel profilo professionale previsto dal relativo CCNL

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con Sentenza n. 3816 del 15 febbraio 2021 ha stabilito che nel caso in cui al lavoratore vengano affidate mansioni ulteriori rispetto a quelle originariamente assegnategli (in mancanza di disposizioni legislative o contrattuali in tal senso) non ha diritto alla corresponsione di un compenso aggiuntivo sempre che tali nuove mansioni vengano espletate  nel rispetto della professionalità e della qualificazione contrattuale conseguite e purché i compiti espletati in concreto non integrino una mansione ulteriore rispetto a quella che il datore può esigere.

Per ulteriori chiarimenti CLICCA QUI

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Per informazioni:

Area Lavoro

Tel: 030 3745.219

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.