News

Bando regionale “Rinnova veicoli” – edizione 2019/2020

È stato pubblicato sul Burl Serie Ordinaria n. 41 lunedì 7 ottobre il bando di Regione Lombardia “Rinnova veicoli 2019-2020” finalizzato a supportare le micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Lombardia in un percorso di innovazione con lo scopo di sostituire i veicoli inquinanti con veicoli a basse emissioni. Le risorse finanziarie attribuite sono pari a 2 milioni di euro per l’anno 2020.
Le domande dovranno essere presentate online entro il 30/09/2020.

Soggetti beneficiari
I soggetti beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese aventi sede operativa in Lombardia che radiano per demolizione un veicolo con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure radiano per esportazione all’estero un autoveicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e acquistano, anche per il trasporto di merci in conto proprio o in conto terzi e anche nella forma del leasing finanziario, un veicolo di categoria M1, M2, M3, N1, N2 o N3 (come individuati all’art. 47, comma 2, lett. c) del D.Lgs. 30/04/1992, n. 285 “Nuovo codice della strada”), in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti.

Sono ammissibili solo veicoli “ nuovi di fabbrica, omologati dal costruttore e immatricolati per la prima volta in Italia. Non sono ammissibili gli acquisti di veicoli già immatricolati cosiddetti “ a km 0.

Categorie di classificazione dei veicoli:
– N1 veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5t;
– N2 veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t;
– N3 veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci , aventi massa massima superiore a 12 t;
– M1 veicoli per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente;
– M2 veicoli per il trasporto di persone aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 t;
– M3 veicoli per il trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa superiore a 5 t.

*Massa massima a pieno carico: vedere la voce F1 dei nuovi libretti.

Caratteristiche dell’agevolazione
Consiste nel contributo a fondo perduto variabile a seconda della categoria dei veicoli, alla classe emissiva e al livello di emissioni prodotto.

Incentivi: da 2000 a 8000 euro
Le domande sono da presentare esclusivamente in via telematica a UnionCamere Lombardia a cui seguirà una graduatoria mensile in ordine cronologico.
Le domande dovranno essere presentate online entro il 30/09/2020.

Le istruzioni sono disponibili sul sito www.unioncamerelombardia.it

NB Le case costruttrici dei veicoli mettono a disposizione dei concessionari gli elenchi degli autoveicoli incentivabili evidenziando per ogni modello il rispettivo importo di contributo attribuibile in base alle emissioni verificate in fase di omologazione.
Le imprese che intendono acquistare un veicolo incentivabile ai sensi del presente bando possono quindi rivolgersi ai concessionari per conoscere i modelli con i relativi importi incentivabili o consultare direttamente gli elenchi resi disponibili dalle case costruttrici sui rispettivi siti.

Per informazioni contattare l’Ufficio Credito al numero 030/3745244.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa

Per informazioni:

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.

Vuoi scoprire quanto tempo ti manca per la pensione ?

Vuoi scoprire come migliorare la tua connettività con il tuo voucher internet?