CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

News

Albo Nazionale Gestori Ambientali, il 30 aprile scade il diritto annuo

L’Area Servizi Tecnici e Formativi ricorda che le imprese e gli enti iscritti all’Albo Nazionale Gestori Ambientali sono tenuti alla corresponsione di un diritto annuale d’iscrizione per ciascuna categoria di appartenenza (art. 24 c. 3 del Decreto n. 120/2014) che deve essere pagato nell’anno d’iscrizione all’Albo e per gli anni successivi entro il 30 aprile. Il versamento deve essere effettuato con modalità telematica solo ed esclusivamente con carta di credito.

Il mancato pagamento del diritto annuale comporta la sospensione dell’iscrizione all’Albo; durante questo periodo l’impresa non può svolgere l’attività della categoria sospesa.

La sospensione decorre dalla data in cui l’impresa riceve notifica del provvedimento nella propria casella di posta elettronica certificata.
Le imprese che risultano sospese da oltre un anno senza aver regolarizzato i pagamenti vengono cancellate d’ufficio senza ulteriori comunicazioni.

Le imprese iscritte in più categorie pagano l’importo derivante dalla somma dei singoli diritti per ciascuna categoria e classe.
Nel caso di cancellazione dall’Albo Nazionale Gestori Ambientali l’impresa è comunque tenuta al pagamento del diritto annuale per l’anno in corso.

Categorie dalla 1 alla 8

CLASSE

Euro

A

1.800,00

B

1.300,00

C

1.000,00

D

750,00

E

350,00

F

150,00


Categorie 2bis e 3 bis

CLASSE

Euro

Unica

50,00

 
Categorie 9 e 10

CLASSE

Euro

A

3.100,00

B

2.050,00

C

1.300,00

D

650,00

E

300,00

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Per informazioni:

Area Servizi Tecnici e Formativi

Tel: 030 3745.264-233-234

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.

Scopri la nostra associazione