CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE
Rappresentanza - assistenza - servizi per imprese e persone

News

Arriva il “Buono” per la partecipazione alle fiere internazionali in Italia

Dal 9 settembre al 30 novembre 2022.
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il nuovo bando fiere al fine di contribuire sia alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze del sistema produttivo nazionale che alla ripresa del mondo fieristico.

Con una dotazione finanziaria di 34 milioni di euro, l’intervento prevede un buono del valore massimo di 10.000 euro, erogabile in favore delle imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale che, nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022 e il 31 dicembre 2022, hanno partecipato o parteciperanno alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia (http://www.regioni.it/home/calendario-manifestazioni-fieristiche-2662/).

Sono ammissibili al contributo le seguenti voci di spesa, sostenute per la partecipazione a una o più manifestazioni fieristiche internazionali:

a) affitto degli spazi espositivi, compreso il pagamento di quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti dalla manifestazione fieristica;
b) allestimento degli spazi espositivi, comprese le spese relative a servizi di progettazione e di realizzazione dello spazio espositivo, nonché all’esecuzione di allacciamenti ai pubblici servizi;
c) pulizia dello spazio espositivo;
d) trasporto di campionari specifici utilizzati esclusivamente in occasione della partecipazione alle manifestazioni fieristiche, compresi gli oneri assicurativi e similari connessi, nonché le spese per i servizi di facchinaggio o di trasporto interno nell’ambito dello spazio fieristico;
e) servizi di stoccaggio dei materiali necessari e dei prodotti esposti;
f) noleggio di impianti audio-visivi e di attrezzature e strumentazioni varie;
g) impiego di hostess, steward e interpreti a supporto del personale aziendale;
h) servizi di catering per la fornitura di buffet all’interno dello spazio espositivo;
i) attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione alla fiera e quelle sostenute per la realizzazione di brochure di presentazione, di poster, cartelloni, flyer, cataloghi, listini, video o altri contenuti multimediali, connessi alla partecipazione alla manifestazione fieristica.

La domanda di agevolazione, presentata dal legale rappresentate dell’impresa, dovrà essere trasmessa esclusivamente tramite procedura informatica – accessibile nell’apposita sezione dedicata alla misura sul sito web del Ministero (www.mise.gov.it) – a decorrere dal 9 settembre 2022 (dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di tutti i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì) fino al 30 novembre 2022.
Il Buono Fiere può essere richiesto una sola volta da ciascun beneficiario e non è cumulabile con altri aiuti pubblici per le medesime finalità.

I beneficiari dovranno inoltre presentare, secondo le modalità e i termini indicati con successivo provvedimento del Direttore Generale, l’istanza di rimborso per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali, allegando la copia del Buono e le fatture attestanti le spese sostenute.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Per informazioni:

Area Credito

Tel: 030 3745.244-222

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.

Vuoi scoprire come migliorare la tua connettività con il tuo voucher internet?