CONFARTIGIANATO IMPRESE BRESCIA E LOMBARDIA ORIENTALE, LA FORZA DEL VALORE ARTIGIANO

News

Privacy: come procedere all’adeguamento

I numerosi dati che raccogli sono realmente necessari alla tua attività imprenditoriale?
Sei in grado di cogliere le differenze fra semplice dato personale e dato “particolare”?

Il primo passo da fare è quello di analizzare il contesto in cui opera la nostra impresa, entro i vincoli imposti dal nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy 2016/679 (GDPR).

Sulla base di ciò devi accertarti che i tuoi sistemi di sicurezza (es. sistemi che impediscano la perdita, distruzione o sottrazione di dati) siano adeguati ai dati che tratti, attraverso un’analisi dei rischi potenziali.

Successivamente dovrai procedere con:

– la produzione delle informative che saranno destinate ai tuoi clienti, fornitori e dipendenti;

– l’acquisizione dei consensi al trattamento necessari;

– la designazione delle figure dei responsabili del trattamento;

– la predisposizione del registro dei trattamenti.

Sono obbligate all’adeguamento al Gdpr tutte le imprese, di qualsiasi dimensione con o senza dipendenti, che abbiano sede in Italia o in altro Stato dell’Unione Europea. Il mancato adeguamento può comportare sanzioni, a volte anche di importo rilevante.
Vi invitiamo a non utilizzare modelli (informative, nomine, ecc. scaricati da internet che possono non rispecchiare la vostra realtà aziendale e di affidarvi alla professionalità dei nostri consulenti.

Gli adempimenti da adottare per essere in regola sono molteplici, contattaci per avere informazioni e chiarimenti sul servizio Privacy proposto dalla Confartigianato di Brescia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Per informazioni:

Sportello privacy

Tel: 030 3745.283

newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Per rimanere aggiornato su tutte le nostre news.