Igiene Alimentare

HACCP – Piano di autocontrollo e formazione

Gli operatori del settore alimentare hanno l’obbligo di predisporre, attuare e mantenere procedure permanenti che devono garantire tutte le fasi della produzione, della trasformazione e della distribuzione degli alimenti e soddisfare i requisiti di igiene alimentare fissati nel Regolamento HACCP. L’obbligo di un piano di autocontrollo non è quindi opzionabile in funzione della natura o dimensione dell’azienda e la conformità alle normative comunitarie si estende a tutti gli stabilimenti che producono alimenti. L’ASTF offre:
– Elaborazione del Piano di autocontrollo aziendale secondo il sistema HACCP e riesame periodico del Sistema;
– Gestione delle procedure di verifica, prove supplementari, prelievo di campioni e tamponi per verificare che il Sistema HACCP stia funzionando efficacemente e che le misure di controllo adottate eliminino o mantengano a un livello accettabile i rischi.

Responsabile: Carlo Piccinato

Referenti

Piera Seramondi tel. 030 3745218

Paolo Gazzoli tel. 030 3745213

Fax 030 3745337

Mail area.ambiente@confartigianato.bs.it