D.lgs. 81/08

Per crescere, un’impresa deve saper tenere sotto controllo i costi e prevenire le incertezze. L’evoluzione dei processi produttivi, lo stress e l’aumento dell’età e dell’anzianità lavorativa sono solo alcuni dei fattori in grado di aumentare l’incidenza di rischi, patologie e infortuni. In questo senso rientra la sicurezza sul lavoro, un ambito di studi immenso che permette a dipendenti, clienti e fornitori di conoscere l’impegno dell’azienda nel realizzare gli obiettivi di salute e sicurezza nello svolgimento delle proprie attività. Non un costo, quindi, ma un’importante opportunità per le imprese.
L’Area Servizi Tecnici e Formativi segue aziende di ogni categoria e dimensione analizzandone il ciclo produttivo per individuare eventuali criticità o prevenirle. In particolare, in materia di Sicurezza sul lavoro, si occupa di:
– Documento Valutazione Rischi (DVR);
– Indagini strumentali specifiche;
– Gestione scadenze;
– Consulenza tecnica per la stesura delle deleghe di funzione, organigramma, individuazione degli addetti alle emergenze, obblighi formativi obbligatori;
– Servizio RSPP esterno;
– Pratiche prevenzione incendi;
– Valutazione rischi incendio;
– Verifica corrispondenza normativa;
– Analisi e campionamenti ambientali.

Servizio RSSP Esterno
Alle imprese che non hanno tempo né collaboratori con requisiti ed esperienza per sovrintendere alla sicurezza in azienda, l’Area Servizi Tecnici e Formativi offre un servizio di gestione della sicurezza sul lavoro attraverso RSSP esterno ma anche assistenza esterna al RSPP interno.

Responsabile: Carlo Piccinato

Referenti

Piera Seramondi

Tel. 030 3745218 – Fax 030 3745337

Mail area.ambiente@confartigianato.bs.it