A Palazzolo Il 7 Maggio e a Leno il 9, altre due tappe in occasione del 70° di Confartigianato Brescia

Pubblicata il 17 aprile 2019

Altri due incontri sulla strada per le celebrazioni dei 70 anni di Confartigianato Brescia e Lombardia Orientale: dopo Orzinuovi, Idro, Lumezzane, Villa Carcina, Desenzano sul Garda e Breno, già in calendario gli appuntamenti a Palazzolo sull’Oglio, martedì 7 maggio e a Leno giovedì 9 maggio.

A Palazzolo sull’Oglio l’incontro di martedì 7 maggio, realizzato con il patrocinio del Comune e dal titolo: “Dalla piccola Manchester bresciana, al Polo della meccanica e dell’Innovazione” si terrà a partire dalle ore 18.30, presso il Teatro Sociale di piazza Zamara 9 e, dopo saluti del presidente di Mandamento Giuseppe Vezzoli e del sindaco Gabriele Zanni, sono previsti gli interventi di Eugenio Massetti, presidente Confartigianato Brescia e Lombardia, Giacinto Giambellini, presidente Confartigianato Bergamo, Marco Bonari, giornalista e storico e Alberto Vezzoli, amministratore PDH Palazzolo Digital Hub.

Seguirà, a distanza di due giorni, l’appuntamento a Leno, presso Villa Badia di via Marconi 28, giovedì 9 maggio, sempre dalle ore 18.30 e il patrocinio del Comune di Leno, dal titolo: “Dalle colture alla macchina, tradizione e innovazione per l’impresa artigiana in Europa”. All’incontro, dopo i saluti del presidente di Mandamento locale Gianpietro Zucchelli e del sindaco Cristina Tedaldi, gli interventi del presidente Eugenio Massetti, del vicepresidente europeo SME United Luca Crosetto e del presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi.

Durante le serate verranno divulgati dati aggiornati sull’economia e le imprese locali, elaborati per l’occasione dall’Osservatorio di Confartigianato Lombardia e presentati dalla dott.ssa Licia Redolfi. Modererà gli incontri Carlo Piccinato, segretario generale Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale.

Al termine dei convegni verranno premiati, artigiani e imprenditori, alla memoria e alla fedeltà all’Organizzazione.