Internazionalizzazione e competitività

Pubblicata il 4 luglio 2018

1. NEWS: SERVIZIO CONSULENZA PER SVILUPPO E/O CONSOLIDAMENTO ATTIVITÀ COMMERCIALE IN ITALIA O ALL’ESTERO

A) CONSULENZA SPECIALISTICA BASIC PLUS
Si tratta di una tipologia d’intervento adatto ad aziende che avviano la loro attività di sviluppo commerciale in Italia e/o all’estero per la prima volta in maniera sistematica o per aziende che hanno un’attività commerciale ancora ai primi stadi di sviluppo. Questo intervento consente all’azienda di comprendere il livello di interesse da parte del mercato ai propri prodotti/servizi. Il servizio si svolge da un ufficio remoto che funge da segreteria commerciale operativa presso un ufficio dedicato.
Le imprese, a prescindere dalla dimensione, possono affidarsi al Servizio per avere una consulenza finalizzata a valutare i tempi e le modalità di inserimento dell’attività in un processo di internazionalizzazione.
L’imprenditore viene guidato in una riflessione articolata e strutturata sulle potenzialità della sua azienda ed è poi seguito in ogni fase.
Reperibilità telefonica del consulente per la gestione di urgenze.
Segreteria commerciale con numero dedicato aperta n. 8 ore al giorno per cinque giorni alla settimana.

B) CONSULENZA SPECIALISTICA STANDARD
Dedicato alle aziende che avviano ex novo l’attività commerciale e a quelle aziende che hanno un’attività commerciale già avviata, con una figura interna all’azienda che gestisce il portafoglio clienti già esistente, e che necessitano di un intervento a supporto per la fase di scouting e ricerca di nuovi clienti all’estero. In questo caso, agli interventi di mezza giornata dall’ufficio remoto dedicato, si alternano interventi con cadenza quindicinale presso la sede dell’azienda. Questa tipologia di intervento consente un rapporto più diretto tra l’azienda e il consulente incaricato dello sviluppo dell’attività commerciale favorendo una maggiore interazione tra le due parti.
Reperibilità telefonica del consulente per la gestione di urgenze.
Segreteria commerciale con numero dedicato aperta 8 ore al giorno per cinque giorni alla settimana.

C) CONSULENZA SPECIALISTICA VARIE
Si tratta di una tipologia d’intervento adatto ad aziende che avviano la loro attività di sviluppo commerciale all’estero per la prima volta in maniera sistematica o per aziende che hanno un’attività commerciale ancora ai primi stadi di sviluppo. Questo intervento consente all’azienda di comprendere il livello di interesse da parte del mercato ai propri prodotti/servizi. Il servizio si svolge da un ufficio remoto che funge da segreteria commerciale operativa presso un ufficio dedicato.
Reperibilità telefonica del consulente per la gestione di urgenze.
Segreteria commerciale con numero dedicato aperta 8 ore al giorno per cinque giorni alla settimana, attiva per gestione trattative commerciali e traduzioni.

2. NOTIZIE DAL SISTEMA CAMERALE
Giovedì 5 luglio 2018
La Camera Italo-Brasiliana di Commercio di Minas Gerais (Brasile) organizza, in collaborazione con la Camera di Commercio di Brescia e l’A.I.B., un seminario dal titolo:
IL NUOVO BRASILE: ANALISI DELLE OPPORTUNITA’ – giovedì 5 luglio 2018, ore 9.30 -12.30 presso la Sala Consiliare – sede camerale – via Einaudi, 23 – Brescia – Vedi il PROGRAMMA
Modalità di iscrizione: la partecipazione è gratuita previa iscrizione online Posti disponibili: 52. Per iscriversi è necessario essere registrati al sito CLICCA QUI. Se sei già registrato accedi inserendo email e password nel box di login. Per informazioni: Ufficio Internazionalizzazione – Sportello LombardiaPoint – email: lombardiapoint.brescia@bs.camcom.it

3. NOTIZIE DALL’ICE – Istituto Commercio Estero
Mercoledì 11 luglio 2018 – termine adesione.
Missione imprenditoriale in Giappone per Piccole e Micro imprese 12-15 novembre 2018.

Dal 12 al 15 novembre pv si terrà in Giappone la prima missione imprenditoriale organizzata dall’ICE, “su misura” per le micro piccole e medie imprese dei settori agroalimentare e vini.

La missione, commissionata all’ICE dal Gruppo di Lavoro a favore delle Micro Piccole Medie Imprese (MPMI) presieduto presso l’ICE dal Presidente Giuseppe Mazzarella, prevede un programma di B2B e incontri commerciali con gli operatori locali e un’ampia serie di attività collaterali di promozione delle imprese partecipanti presso i potenziali buyers giapponesi.

L’iniziativa si colloca infatti in un quadro più ampio di attività promozionali, preparatorie e sinergiche alla Settimana del Food italiano nel mondo, finalizzata a valorizzare i settori agroalimentare e vini.

Si tratta a nostro parere di una opportunità importante per rilanciare i valori del sistema produttivo delle piccole imprese in un paese che offre grandi potenzialità e che sta preparando ad accogliere le Olimpiadi del 2020.

La missione in Giappone sarà preceduta da una sessione formativa sul mercato giapponese, propedeutica all’iniziativa, che si terrà a Roma, nelle giornate del 26 e 27 settembre. In alternativa per le imprese che non potranno essere presenti a Roma, è previsto un mini corso online. Il programma in Giappone si svolgerà in due tappe, Kyoto e Tokio, una delle quali facoltativa:

12 novembre, Kyoto: (partecipazione facoltativa, limitata SOLO al settore vini) Workshop “Walk around tasting” – B2B tra le aziende italiane e gli operatori locali (importatori, ristoratori, dettaglianti, GDO), durante il quale sarà possibile esporre e far provare i propri prodotti. L’iniziativa è concomitante ad ACCI Gusto 2018 mostra dedicata al food&wine italiano alla presenza di circa 50 operatori giapponesi.

13 novembre, Tokyo: Workshop “Walk around tasting” – B2B tra le aziende italiane e gli operatori locali (importatori, ristoratori, dettaglianti, GDO), durante il quale sarà possibile esporre e far provare i propri prodotti. L’iniziativa è di forte interesse sia per i produttori non ancora presenti nel mercato locale, che per i produttori già attivi.

14 novembre, Tokyo: Degustazione Educational di piatti realizzati con i prodotti forniti dalle aziende (indicati per ogni preparazione), presso una location di alto livello. Saranno presenti le aziende italiane e gli operatori locali.

15 novembre, Tokyo: Store Market Check presso i punti vendita di Tokyo.

COSTI DI PARTECIPAZIONE
• € 400 ad azienda, per i produttori dei settori agroalimentare e vini, che scelgano di partecipare alla tappa di Tokyo;
• € 800 ad azienda per i soli produttori di vini che scelgano di partecipare ad ambedue le tappe;

Il termine di adesione è l’11 luglio pv alle ore 12:00.

4. PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO GRATUITO
Compila la SCHEDA e prenota il tuo incontro gratuito con uno dei nostri export manager, ai fini di comprendere e delineare un piano di sviluppo ad hoc per la singola azienda, rispetto al miglior mercato di riferimento, Italia compresa; a seguito sarà proposto uno dei servizi a disposizione che meglio si adatta alle caratteristiche aziendali.

Per informazioni: Settore Formazione e Internazionalizzazione – Amanda Paroli – tel. 030 3745 256 – e-mail area.formazione@confartigianato.bs.it