INAIL: gestione informatizzata dei servizi di certificazione e verifica di impianti e apparecchi

Pubblicata il 5 giugno 2019

Con la circolare n. 12 del 13 maggio 2019 l’INAIL ha comunicato che, a partire dallo scorso 27 Maggio 2019, ha reso disponibile online l’applicativo denominato “CIVA” – Certificazione e Verifica Impianti e Apparecchi – che consentirà una gestione esclusivamente informatizzata (non più cartacea) dei servizi di certificazione e verifica dei seguenti impianti/attrezzature di lavoro:

• denuncia di impianti di messa a terra,
• denuncia di impianti di protezione da scariche atmosferiche,
• messa in servizio e immatricolazione delle attrezzature di sollevamento,
• riconoscimento di idoneità dei ponti sollevatori per autoveicoli,
• prestazioni su attrezzature di sollevamento non marcate CE,
• messa in servizio e immatricolazione degli ascensori e dei montacarichi da cantiere,
• messa in servizio e immatricolazione di apparecchi a pressione singoli e degli insiemi,
• approvazione del progetto e verifica primo impianto di riscaldamento,
• prime verifiche periodiche.

L’introduzione di CIVA porta con sé anche delle novità per quanto riguarda le procedure di pagamento delle prestazioni, è connesso con il sistema “PagoPa” che mette a disposizione diversi canali, come home banking e PayPal, e consente l’abbinamento immediato della somma pagata con il servizio erogato.

Per avere informazioni e assistenza contattare l’ASTF allo 030/3745233.